«

»

Vivere sicuri si puó

ll progetto “Vivere Sicuri si può” realizzato per il Comune di Roma Capitale è nato per aumentare il senso di sicurezza percepito dai cittadini.
Il progetto ha puntato su formazione, informazione e tecnologia per offrire alle donne utili strumenti per contrastare la violenza. Il percorso ideato ha visto coinvolte già più di 1000 donne romane attraverso un corso teorico pratico sulla difesa personale e l’adozione di uno strumento tecnologico d’avanguardia per la sicurezza personale, Petra , sperimentato con successo nel Comune di Roma attraverso il coordinamento delle Forze dell’Ordine sul territorio: Polizia municipale, Polizia di Stato e Carabinieri.
Insieme al Ministro Carfagna e all’On. Santori, è stato regalato il Petra ad una vittima di stalking che in quel periodo aveva ricevuto gravi minacce fisiche da parte del suo stalker e attraverso le associazioni contro la violenza sulle donne, distribuite sul territorio, si stanno raggiungendo le donne particolarmente in difficoltà per offrire un supporto concreto.

 

 

 

>>> Vedi il comunicato stampa su ComunicatiStampa.it