«

»

Sentinelle della sicurezza

Il progetto di sicurezza integrata

  •  Un Analisi trasversale di  Risk Assestment per la valutazione oggettiva degli attuali rischi di sicurezza sul territorio in determinate aree in relazione ai diversi target di riferimento ( giovani, anziani e categorie svantaggiate , commercianti , turisti ) in modo da poter rispondere in modo mirato alle esigenze dei commercianti;
  •  Un sistema di comunicazione integrata che punta sull’utilizzo di nuove tecnologie, basate  su un sistema di geolocalizzazione avanzato che mette in collegamento in modo semplice e veloce le forze dell’ Ordine sul territorio (Arma dei carabinieri, Polizia , Guardia di Finanza, Polizia Locale) con un ‘unica cabina di regia dalla quale partono le segnalazioni. Il sistema tecnologico, denominato Petra, con relativo software , è stato certificato dalla Polizia Locale di Roma Capitale;
  •  L’implementazione di sistemi di monitoraggio e controllo grazie all’ausilio di Sentinelle del territorio opportunamente individuate in collaborazione con la protezione civile  e in collegamento con la cabina di regia per rendere sicuri ‘obiettivi specifici ‘(Marina di Latina,  parchi, zona dei pub etc. …);
  •  Il coinvolgimento delle associazioni  no profit del territorio che faranno squadra con le istituzioni nel migliorare il livello di sicurezza che saranno coinvolte dalle sentinelle nell’effettuare opportune segnalazioni;
  • La realizzazione di una campagna di comunicazione integrata ( quotidiani locali , web, social media, volantini distribuiti nei ‘luoghi sensibili ‘ , poster, tale da funzionare come deterrente per situazioni delinquenziali  e furti ai negozi.

Obiettivi

Raggiungibili

  • Contrastare azioni delinquenziali e furti ai negozi nelle  principali aree obiettivo ( zona Pub e Marina di Latina ) attraverso attività mirate frutto della sinergia tra  Istituzioni –Forze dell’ordine- Protezione Civile – Associazioni di Categoria – Associazioni (AZIONI  INTEGRATE =  PIU’ OCCHI SULLA CITTA’ = meno furti e maggiore prevenzione)
  • Aumentare il senso di sicurezza percepito dei commercianti  – La presenza delle sentinelle sul territorio con un collegamento diretto con le diverse forze dell’Ordine costituisce un deterrente utile per chi lavora sul territorio

PIU’ OCCHI SULLA CITTA’ = COMMERCIO PIU’SICURO = TURISMO PIU’SICURO = CATEGORIE DEBOLI ( ANZIANI , DONNE , PERSONALE CON HANDICAP ) PIU’ SICURI  = VITA NOTTURNA  PIU’ SICURA

Compatibili

  • Gli obiettivi prefissati saranno in linea con le attuali politiche del territorio dimostratesi efficaci  e si integreranno con quanto già fatto  o attualmente in corso sul territorio dalla Questura di Latina, dal Sindaco di Latina, dalla Polizia Locale, dall’Arma dei Carabinieri .

E’ compito del team di progetto dell’associazione monitare affinché gli obiettivi prefissati e concordati siano raggiunti.A tal fine faremo in modo che i diversi attori possano dare un efficace e costante contributo all’iniziativa semplificando le modalità d’integrazione Forze dell’Ordine – Istituzione già sperimentate con successo in altri Comuni. In relazione a quanto emergerà in corso di realizzazione di progetto, sarà  valutato l’inserimento in cabina di regia di rappresentanti di Istituti di Vigilanza del territorio.

Operatività nel percorso formativo delle “sentinelle sul territorio”

  •  Nella fase di avviamento di progetto saranno illustrati obiettivi e specifici ruoli a tutti gli attori coinvolti attraverso documentazione ad hoc inerente alle diverse fasi.  In particolare sarà coinvolta sin dall’inizio l’associazione commercianti attraverso una riunione di presentazione del progetto unitamente  all’assessore al turismo per l’individuazione esatta delle modalità operative più idonee per contrastare i furti nella zona della Marina di latina.
  •  Saranno individuate da parte della cabina di regia “le Sentinelle sul territorio” che saranno poi istruite attraverso specifico corso sulle strategie del progetto e sulle relative modalità operative;
  •  Nella fase d’implementazione si procederà  con le figure individuate all’installazione del software necessario per il funzionamento di uno specifico dispositivo di sicurezza di cui saranno dotate le sentinelle dislocate in modo da coprire le diverse obiettivo individuate. Sarà realizzata un’efficace campagna di comunicazione integrata sfruttando i diversi canali di comunicazione (stampa, tv, web), attraverso la realizzazione di materiale promozionale sull’iniziativa e il social media.
  •  Nella fase di monitoraggio saranno analizzati in modo congiunto  i report concernenti le segnalazioni avvenute e verificata l’effettiva integrazione degli interventi sul territorio;
  •  Nella fase di chiusura del progetto saranno verificati con l’assessorato competente e con l’associazione di categoria i risultati raggiunti e i successivi next steps per il raggiungimento del livello di sicurezza atteso.
  • TRAINING E COACH
Società di formazione Omniares Communication
Target Sentinelle
Numero partecipanti 15
Durata Il percorso è articolato in 2 moduli  formativi .Per ogni gruppo di partecipanti è disponibile una consulenza personale di 1 ora.
Sedi
  •     Comune di Guidonia
Materiale fornito Dispense cartacee a tutti i partecipanti
Argomenti 
  1.                  Implementare la produttività
  2.                  Autoefficacia individuale e collettiva
  3.                  Problem solving strategico e decision making
  4.                  Essere coach di me stesso
  5.                  La comunicazione efficace