«

»

Il Natale 2018 diventa europeo con il progetto “Forme e Luci raccontano Terracina”

Presentato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo il progetto “Forme e Luci Raccontano Terracina”.

Il Natale 2018 sarà festeggiato a Terracina con l’obiettivo di investire sul patrimonio storico per sostenere concretamente lo sviluppo economico del territorio locale all’insegna del turismo transnazionale e sostenibile facendo rivivere il centro storico della città durante la stagione invernale e rafforzando il suo posizionamento competitivo come meta turistica.
Il progetto prevede la creazione di un itinerario arricchito di suggestive luminarie che riproducono i monumenti storico architettonici di maggior rilievo di Terracina e paline informative con testi in italiano e in inglese riproducibili attraverso QR code, che termina con la visita al Presepe di Sabbia più grande d’Italia: il Presepe di Terracina realizzato dall’Accademia della Sabbia, eccellenza locale, allo scopo di valorizzare il patrimonio culturale della città su scala nazionale ed europea anche grazie ad un’efficace campagna di comunicazione integrata che punta sull’utilizzo di strumenti digitali.
Il progetto realizzato da Omniares Communication vuole divenire un appuntamento annuale in grado di attrarre un turismo internazionale e di qualità attraverso il coinvolgimento attivo dei principali operatori turistici del territorio delle associazioni e degli enti locali interessati.
Il percorso sarà inaugurato l’8 dicembre e il progetto avrà la durata di 30 giorni, coprendo tutto l’arco delle festività natalizie.